cropped-SILAB-logo-CIR-e1460383567150.jpg

 

Il Centro Interdipartimentale e Laboratorio per lo sviluppo regionale e locale della Sicilia dell’Università degli Studi di Palermo è una struttura di ricerca applicata finalizzata all’elaborazione di indirizzi di programmazione economica, sociale, culturale e infrastrutturale per la Sicilia. Istituito nel 2015, Si.LAB è la naturale evoluzione scientifica e organizzativa dell’omonimo Laboratorio, nato nel 2013 e dedicato alla memoria di Alberto Tulumello, insigne studioso di politiche di sviluppo, profondamente interessato alle capacità intellettuali quali strumenti per operare nella realtà.

Il Si.LAB contribuisce alla realizzazione della cosiddetta terza missione dell’Università – i rapporti con il territorio e l’impulso allo sviluppo locale – accelerando la sua vocazione come Università di territorio. Il Centro di ricerca apre l’Università al territorio e promuove lo sviluppo locale, alimentandosi delle risorse, delle vocazioni e delle eccellenze regionali. Punta sulla specializzazione e sull’innovazione dei luoghi in cui è insediata, promuovendone l’evoluzione e diventando essa stessa fattore di competitività della Regione, motore culturale della crescita della società, moltiplicatore della produzione di qualità e principale innovatore dello sviluppo.

Il Si.LAB svolge ricerca applicata alle politiche, alla programmazione, all’attuazione, alla gestione e alla valutazione dello sviluppo della Sicilia, per promuovere ed incentivare attività di miglioramento, potenziamento ed efficacia delle politiche regionali e di osservazione degli scenari territoriali, economici e sociali.

 

RSS
Facebook
Google+
http://silab.unipa.it/?page_id=119
Twitter
LinkedIn